Julia Net2019-12-12T22:53:03+00:00

Julia Net

Julia.net è una piattaforma informatica che racchiude in un solo nucleo la possibilità di poter gestire la filiera della produzione di materiale Agro-Alimentare, partendo dalla raccolta dati durante la fase di Scarico della materia prima, fino alla produzione del Semilavorato e/o del prodotto finito. Il sistema è modulare ed è corredato da diversi satelliti il cui scopo è di verticalizzare l’ambiente rispetto alla realtà in cui il sistema si va ad installare. Di seguito si descrive un macro processo definito standard e completo in cui si identificano i processi base Analizzati durante il sopralluogo p.sso i vostri stabilimenti quali:

  • Carico / Stoccaggio Materia prima
  • Ordine di Lavorazione
  • Scarico Vuoti
  • Carico Semilavorato (Pallettizzato Bianco)
  • Creazione Prodotto Finito Con Carico Del Prodotto Finito e Scarico del Semilavorato

MODULO SQUARCIO: ACCETTAZIONE DELLA MATERIA PRIMA

La prima fase prevista durante la produzione è l’accettazione della materia prima e lo stoccaggio della stessa nel Piazzale per poi essere messa in produzione. Possiamo suddividere tale modulo in più sotto moduli di seguito descritti:
Prenotazione – Acquisizione dati. In questa fase si Raccoglieranno tutti i dati relativi al materia prima Quali: N° DDT, Vettore, Autista Luogo Di carico, N° Lotto di Terreno da cui proviene la Materia Prima e si genera un prenotazione del Carico per provvedere successivamente alla fase di stoccaggio (Il Flusso presentato è un flusso di Esempio che è possibile Customizzare in base alle esigenze del cliente).
Durante questo step, oltre ad anagrafare la materia prima ed i dati strettamente relati ad essa, vengono registrati anche i dati dei Bins, nel caso questi provengano da un flusso di prestito d’uso.
Questa procedura è importante

  • Sia per poter reperire eventualmente i propri bins (o propri contenitori) a fine campagna e per poter gestire i prestito d’uso nonché la restituzione degli stessi
  • Sia per poter tener traccia del peso Nominale dei Bins in ingresso ed in uscita al fine da poter determinare il peso Netto del Carico sia in fase di Squarcio che di certificato

Ingresso della Materia Prima. Man mano che i Camion Vengono inseriti nella lista di prenotazione, questi vengono registrati a sistema e quindi richiamabili per poter ingressare la materia prima nel piazzale e provvedere successivamente alla fase di stoccaggio. Durante questa fase è possibile ASSOCIARE la “pesata della Materia Prima” (automaticamente rilevata dal Software), prevista in un modulo a se stante.

Controllo Qualità (Modulo Opzionale). Il Modulo del processo di controllo Qualità prevede la registrazione del scarti rilevati a Campione sulla merce “che si sta scaricando”.

Soglie di accettabilità: Nei settaggi del software è possibile assegnare delle soglie per: invio mail ai soci e/o cooperative nel caso lo scarto superi un soglia di percentuale/Kg di scarto; un limite entro il quale l’operatore non può accettare il carico di materia prima se non dopo l’autorizzazione dell’amministrazione; una soglia in cui viene scatenato un allarme di “rifiuto” materia prima (operazione che comunque necessita dell’avallo di un utente amministratore).Se il Carico supera il controllo qualità e le soglie di accettabilità, lo squarcio sarà pronto per essere consolidato

Consolidamento dello squarcio. Una volta che il Camion ha terminato lo scarico, ripasserà sulla pesa per poter essere pesato nuovamente e determinare cosi il netto della Materia Prima. Come nel flusso precedente (ingresso Materia prima) l’operazione di acquisizione del peso è automatica.
Dopo questa fase l’ingrossazione della materia Prima è consolidata ed è pronta

  • Ad andare in lavorazione (Linea Lavaggio)
  • Ad essere importato nella gestione dei Certificati
  • A stampare/Elaborare “Resoconto Trasporto Per Vettore”


Carico Materia Prima (Linee Lavaggio). I Carrellisti, provvedono a prelevare la merce ed ingressarla nelle linee di lavorazione. In questa fase, attraverso un chiosco provvisto di Lettore Codice a barra, ingresseranno nel sistema il codice precedentemente stampato ed affisso sui bins, (secondo le modalità previste dal flusso aziendale) in modo tale che il sistema possa identificare: chi ha fatto l’operazione; che materia Prima si sta ingressando; a quale socio, cooperativa ed associazione appartiene la materia Prima; in che giorno e a che ora si sta effettuando l’operazione.

Il software Julia.Net di sua natura è modulabile e permette l’interfacciamento con programmi di 3° parti. Al momento sono stati testate e certificati le connessioni e gli interscambi con Genioso, ONDA e Team System, secondo le tecnologie dettate dei consulenti tecnici di su citati marchi. E’ possibile, previe specifiche tecniche ed interfacciamento con il reparto tecnico, collegare Julia.Net con altri programmi di contabilità. Si presente di seguito uno schema a titolo di esempio di interconnessione con uno dei marchi elencati (nella fattispecie Genioso)

MODULO O.D.L : VUOTI , COPERCHI E SEMILAVORATO

In questa fase il fine ultimo è di dare dei comandi al flusso di lavorazione rispetto agli ordini ricevuti da clienti o rispetto la necessità di approvvigionare il proprio magazzino per scorte minime. La Fase di Ordine di Lavorazione rappresenterà il collettore con la materia prima ingressata ed avrà il compito di Associare ai Semilavorato il vuoto ed coperchio di cui è costituito nonche il tipo di materia prima associata. Man mano che il Semilavorato viene prodotto vengono alimentati anche altri moduli quali

  • Registro di produzione
  • Resa
  • Andamento Produzione

Mission

MConS.NET si caratterizza distintivamente per la versatilità della struttura, che assicura ai propri clienti immediatezza ed innovatività nella risoluzione dei problemi.

Contatti

Email: info@mcons.net

Telefono: 3927159109